Olimpiadi di Parigi 2024: comme ci comme ça.

Ott 29, 2019 | branding

Il comitato organizzatore ha svelato il logo delle Olimpiadi di Parigi del 2024 e non potevamo non commentarlo nel nostro Bidibi-Bodibi-Blog!

Secondo il sito ufficiale, il logo riunisce tre simboli iconici legati allo sport, ai Giochi e alla Francia. All’interno dell’artwork troviamo la medaglia, semplificata in un cerchio dorato che contiene la composizione; la fiamma olimpica, che esprime l’energia unica delle Olimpiadi; e il volto di una donna, Marianne, rappresentazione allegorica della Repubblica francese.

Il comitato afferma che Marianne rappresenta “lo spirito rivoluzionario”, ed è sia un cenno al centenario dell’inclusione delle donne ai Giochi di Parigi del 1924, sia un omaggio alle atlete.

Il logo e il lettering delle Olimpiadi di Parigi sono ispirati dall’Art Deco, il movimento artistico che era in voga un secolo fa, contemporaneamente ai primi Giochi di Parigi. Il movimento è nato in Francia e ne ha influenzato l’architettura, il design, la moda e gli oggetti di uso quotidiano. In questo modo, lo stile che ha plasmato la città, è stato incorporato nell’emblema, poiché i dettagli dell’Art Deco possono essere individuati in giro per tutta Parigi, dalle facciate dei negozi alle indicazioni della metropolitana.

Il design prevede che i Giochi Olimpici e Paralimpici condividano il logo per la prima volta. L’unica differenza è che il primo sarà affiancato dagli anelli olimpici mentre il secondo dalle agitos.

Che dire? Uno studio approfondito, un progetto ben strutturato che tocca simboli e valori fondamentali del Paese che rappresenta… l’unica pecca, non indifferente, è che tutto questo si è tradotto in una composizione visiva che rimanda anche al mondo del beauty.

Personalmente, mi sono ricordata che dovevo prendere appuntamento dal parrucchiere.

E adesso devo proprio scappare, scusate.

à la prochaine!

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This