Lay’s restyling. Un processo lungo 2 anni.

Set 19, 2019 | logo restyling

Metteresti lo stesso completo per 12 anni? Beh, qualunque sia la tua risposta Lay’s lo ha fatto, e finalmente, dopo 2 anni di lavoro, ha deciso di cambiare intervenendo su tutta l’immagine.
Vediamo più in dettaglio il Lay’s Restyling.

I graphic designer del colosso PepsiCo hanno semplificato e alleggerito il logo da tutte le sfumature, rendendolo più flat(strano, una cosa mai vista…). Sul font, invece, hanno fatto interventi interessanti: con una “y” corsiva e una “L” leggermente più piccola, tutto risulta più armonico e, come diciamo in linguaggio tecnico, “fila meglio”.

Nel pack il logo è stato rimpicciolito ma centralizzato tramite l’utilizzo di anelli concentrici che si allargano sulla confezione come su uno specchio d’acqua. Le patatine e gli ingredienti, ripresi dall’alto, orbitano attorno al logo come satelliti, seguendo l’andamento circolare del complesso visivo. Per il nome della referenza hanno scelto un font semi-serif dalle grazie “curvy” che riprendono quelle del nuovo logo.

Nel complesso è un lavoro di restyling degno di Lay’s, perfettamente riuscito e studiato, più immediato e attuale…ma ci volevano 2 anni? Sì, anche se, onestamente, migliorare il pack vecchio non era un’impresa…

“Dobbiamo forse aspettarci lo stesso da te, Lipton?”

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This